FAQ – Domande e Risposte

No, il Master MIMAP è rivolto a coloro che sono interessati ad approfondire tematiche come lo sviluppo delle logiche aziendali, di management e governance pubblica nell’ecosistema della PA in Italia, con un forte accento sulla gestione di programmi e progetti per l’innovazione e la trasformazione digitale, indipendentemente dai precedenti studi formativi intrapresi. Il modulo introduttivo sul Management Pubblico è dedicato a fornire a tutti i partecipanti un set comune di concetti di base su cui costruire il percorso di Master.

Tutte le tipologie di lauree magistrali o vecchio ordinamento costituiscono requisito utile di accesso al Master MIMAP.

Sì, la divisione in due curriculum prevede una differenziazione dei programmi didattici riflesso delle due diverse categorie di partecipanti a cui gli stessi si rivolgono.

E’ possibile avere un programma più dettagliato dei moduli e delle ore specifiche delle materie svolte nell’ultima edizione conclusa scrivendo alla Segreteria o attraverso la sezione Contattaci. Tuttavia il programma, pur avendo una struttura di base fissa, viene di anno in anno modulato sulla base del background formativo e delle afferenze professionali dei partecipanti.

Ogni stage viene proposto e individuato sulla base delle attitudini, propensioni e capacità del partecipante al Master MIMAP. Il tutto dopo un attento studio della persona e del percorso formativo svolto, nonché delle esigenze delle aziende stesse.

Gli stage hanno normalmente durata dai 3 ai 6 mesi, prorogabili. La durata viene concordata con il partecipante in relazione alle sue esigenze e quelle dell’azienda ospitante.

Per l’a.a. 2021/2022 il Master MIMAP sarà erogato in modalità mista; sarà cioè garantita per ogni lezione sia la modalità in presenza, nel rispetto delle misure sanitarie in risposta all’emergenza pandemica, sia la modalità online su piattaforma Microsoft Teams.

Le lezioni frontali in presenza avranno luogo presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Via Columbia 2 – 00133 Roma (RM)

Si rimanda alla guida all’iscrizione presente sul sito del Master MIMAP.

Inoltrata la richiesta d’iscrizione e accertata la verifica dei requisiti non ci sono procedure selettive di ammissione, a meno che non si verifichi il raggiungimento del numero massimo di partecipanti al Master MIMAP.

La procedura selettiva che si mette in atto al solo raggiungimento del numero massimo di partecipanti al Master (100) è svolta dal Collegio dei docenti sulla base dei Curriculum Vitae dei candidati.

Il requisito minimo per poter partecipare al Master MIMAP è il possesso di una laurea magistrale o specialistica.

Il numero max di iscritti è 100, di cui riservati il 40% ai borsisti INPS e il 10% ai borsisti SNA.

Dopo il 15 Marzo 2022 i nominativi degli ammessi al Master MIMAP verranno pubblicati sul sito. Successivamente sarà possibile procedere all’immatricolazione.

L’iscrizione al Master MIMAP si perfeziona solo con l’immatricolazione, a cui corrisponde il versamento della 1° rata. Pertanto se non si procede alla stessa automaticamente decade anche l’iscrizione.

Gli importi dovuti sono già oggetto di rateizzazione in due tranche. La prima rata corrispondente al momento dell’immatricolazione e la seconda a Luglio 2021.

No, non è possibile rinunciare alla frequenza del corso ottenendo un rimborso.

E’ possibile essere contattati da un referente del Master MIMAP fornendo alla sezione Contattaci del sito il proprio recapito telefonico e chiedendo di essere contattati.

No, lo stage o il tirocinio curriculare non è obbligatorio ai fini del conseguimento del Master.

Hai altre richieste?

La segreteria è a tua completa disposizione per ulteriori informazioni o supporto nelle procedure di iscrizione.